Chi è Bagy il Clown, il nemico preferito di Eiichiro Oda?

Scritto da : 4 aprile 2017 Nessun Commento

Qual è il nemico preferito di Eiichiro Oda in One Piece? Il creatore della saga non è certo immune al fascino esercitato dagli antagonisti delle sue storie, in grado di colpire l’immaginazione dei lettori per la loro personalità, per le loro abilità e per le loro peculiarità estetiche. Oda ha disegnato un gran numero di nemici – l’elenco completo sarebbe quasi infinito; tra questi ha rivelato di preferirne uno in particolare: si  tratta di Bagy il Clown, uno dei primi villain della serie. Se non conosci bene il capitano dei Pirati di Bagy, non ti resta che leggere le prossime righe.

Chi è Bagy il Clown

Bagy il Clown è, come detto, il capitano della ciurma di Bagy: caratterizzato da labbra rosse e da un naso da pagliaccio, ha ingerito il frutto del diavolo Puzzle Puzzle e, proprio per questo motivo, ha la capacità di scomporre come e quando vuole il proprio corpo. Con il passare del tempo, vede la propria fama aumentare e il numero di seguaci crescere, specialmente dopo la battaglia di Marineford, e viene reclutato nella Flotta dei Sette. A dir la verità, non è stato solo Oda a parlare di Bagy come del suo nemico preferito: diversi sondaggi, infatti, gli hanno attribuito una grande popolarità, al punto che lo si può considerare, secondo la rivista Weekly Shonen Jump, uno dei personaggi più apprezzati e amati di tutta la saga.

bagy il clownCon il suo trucco pesante in faccia e il suo naso sferico, Bagy il Clown ha tutte le sembianze di un pagliaccio: dopo essere entrato nella Flotta dei Sette, per altro, sarà conosciuto come il clown super star. Il suo look evolve con il passare del tempo: in un primo momento si veste con una pelliccia di colore arancione piuttosto voluminosa, una sciarpa viola, dei pantaloni verdi ed una maglia a strisce bianche e rosse; in seguito comincia a portare un cappello gigante.

Bagy il Clown è molto amato, con tutta probabilità, anche perché non è malvagio né crudele: non lo si può considerare di certo un antagonista feroce; a dir la verità, è abbastanza buffo, per non dire ridicolo, a causa del suo egoismo e del suo amore per se stesso, che lo porta ad auto-venerarsi. Bagy è al tempo stesso carismatico e pavido: il coraggio non è certo tra le sue doti principali, eppure egli ha la straordinaria capacità di persuadere i suoi seguaci ad essergli fedeli. Il compito gli riesce in più di un’occasione, sia con la sua ciurma che, successivamente, con coloro che sono evasi da Impel Down. E tu da che parte stai, con Bagy o contro di lui?

Commenta anche tu!

commenti