Dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy

Scritto da : 30 maggio 2017 Nessun Commento

Se sei un vero appassionato di One Piece, puoi metterti alla prova con le dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy che ti proponiamo: solo se scoprirai che le sapevi già tutte potrai dirti un amante doc della saga nipponica.

Le dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy

La prima delle dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy riguarda l’elasticità delle sue braccia e delle sue gambe: essa dipende dal fatto che il suo corpo ha le stesse caratteristiche della gomma, da quando Rufy ha mangiato – senza saperlo – Gom Gom, il frutto del diavolo. La seconda curiosità riguarda i doppiatori italiani: sono stati ben sei a prestargli la voce. Luigi Rosa e Renato Novara lo hanno doppiato da adulto, mentre il Rufy bambino è stato doppiato da Patrizia Scianca, da Cinzia Massironi, da Jolanda Granato e da Marcella Silvestri. La terza curiosità riguarda la sua data di nascita: sapevi che è venuto al mondo il 5 maggio?

Quante di queste dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy ti sorprendono?

Curiosità Monkey D. RufyLa quarta curiosità riguarda il nome: la traslitterazione del suo nome giapponese sarebbe, in realtà, Monkey D. Luffy, ma è solo un caso che riprenda la parola inglese “luffing”, presa dal mondo della vela. La quinta curiosità riguarda un errore presente nell’episodio 4: è presente un flashback in cui Rufy viene chiamato Rubber, prima ancora che lui mangi il frutto del diavolo.

La sesta delle dieci curiosità che non conoscevi su Monkey D. Rufy è che nella versione giapponese della serie tv a prestargli la voce non è un uomo ma una donna: si tratta di Mayumi Tanaka. La settima curiosità riguarda la cicatrice che il personaggio ha sotto l’occhio sinistro: è il frutto di un taglio che Rufy si era fatto quando era un bambino di sette anni con l’intento di dimostrare alla ciurma di Shanks il proprio coraggio. L’ottava curiosità riguarda la prima taglia che pendeva sul suo capo: era di ben trenta milioni di berry, ed era stata assegnata in seguito alla sconfitta di Arlong. La nona curiosità riguarda il Gear Second, una tecnica che permette a Rufy di aumentare la pressione del sangue e di diventare più forte. La decima curiosità, infine, è che nel 2008 Rufy è stato nominato tra i migliori personaggi maschili del 2008 dalla Society for the Promotion of Japanese Animation. Quante di queste chicche conoscevi?

Commenta anche tu!

commenti