I migliori film di One Piece

Scritto da : 15 giugno 2017 Nessun Commento

Come ben sai, One Piece non è solo fumetti e serie tv: a Monkey D. Rufy, infatti, sono stati dedicati anche diversi film. Quali sono, quindi, i migliori film di One Piece? Nel corso di questi anni le proposte sono state molte: ecco quelle che hanno incuriosito e appassionato di più i fan della serie.

La lista dei migliori film di One Piece

Al primo posto nella graduatoria dei migliori film di One Piece si inserisce One Piece: L’isola segreta del barone Omatsuri, che rappresenta il sesto film – in ordine cronologico – tra quelli che sono stati ricavati dal manga del genio Oda. In Giappone è uscito nel 2005, per la regia di Mamoru Hosoda, e la sua particolarità è che non rientra nella storia raccontata dai manga: volendo contestualizzarlo, in ogni caso, lo si può collocare prima dell’arrivo a Water Seven e dopo il Davy Back Fight andato in scena contro Foxy. A rendere speciale questo film è la sua atmosfera cupa, per certi versi addirittura horror: dal punto di vista stilistico, si possono notare disegni meno dettagliati della norma.

Il secondo gradino del podio della classifica dei migliori film di One Piece è occupato, invece, da One Piece: Il tesoro del re, che cronologicamente è il terzo lungometraggio prodotto. In questo film ci sono alcuni personaggi che non trovano spazio nella serie tv: il più importante è Mobambi, che vive sull’Isola della Corona circondato solo da animali. Tra gli altri, meritano di essere menzionati Corbi, un uccello che prova a persuadere Chopper a restare come re sull’Isola della Corona, e Hageomu, un pappagallo che consente ai protagonisti di trovare il tesoro del re. L’antagonista è, invece, il Conte Butler, inventore e zoologo che, tra l’altro, è un vero e proprio mago del violino.

migliori film di one pieceOne Piece: Trappola mortale

In un ideale podio dei migliori film di One Piece, al terzo posto merita di finire One Piece: Trappola Mortale, uscito nel lontano 2003. Dell’equipaggio fa parte Robin, il che vuol dire che la storia si svolge dopo Alabasta, anche se i personaggi non sono consapevoli delle taglie di Zoro e Rufy. Purtroppo gli spettatori italiani si sono dovuti accontentare di una visione a rate di questo lungometraggio, che è stato trattato come se fosse uno spezzatino di episodi diversi: suddiviso in parti da venti minuti, è stato proposto su Italia 1 per la prima volta nel 2005, ma senza la parte conclusiva. Tu quale film di One Piece preferisci?

Commenta anche tu!

commenti