La Storia di One Piece World

Anno 2005: One Piece Card Game, il gioco di carte collezionabili di One Piece, è all’apice del suo successo in Italia. Torneo dopo torneo, in tutti i negozi specializzati delle maggiori città d’Italia i giocatori si  sfidano e si confrontano sul forum della casa produttrice del gioco, la 25 edition. Ovviamente, trattandosi del forum di una casa produttrice di tanti giochi da tavolo, lo spazio per parlare di One Piece è limitato. Ed è proprio qui che ci viene un’idea.

Perché non creare un sito che sia punto di riferimento per gli appassionati di One Piece? Un sito in cui ci siano risorse per i lettori del manga, per quelli che guardano l’anime e per quelli che che giocano al gioco di carte di One Piece. Nessun sito all’epoca trattava tutte queste cose insieme, nessuno parlava del gioco di carte. Il sito che abbiamo in mente è un sito che deve colmare questo vuoto, un sito che parla di tutto il mondo di One Piece: One Piece World per l’appunto.

Ed è così nel mese di febbraio 2006, con l’aiuto di altri appassionati, per lo più giocatori, che One Piece World è pronto a debuttare sul web, diventando in poco tempo un punto di riferimento per gli appassionati di One Piece, e la “tana” preferita dei giocatori di carte.

Un anno dopo, febbraio 2007, nasce il forum di One Piece World, e per l’occasione viene organizzato il primo raduno ufficiale del sito, in concomitanza con la prima tappa di un torneo a livello nazionale del gioco di carte: un successo.

Il sito presto si riempie di contenuti esclusivi come le interviste ai doppiatori, e combatte numerose battaglie come la petizione per riportare One Piece in TV, iniziativa da decine di migliaia di firme con grande riscontro a livello nazionale.

banner

Nel 2008, quando improvvisamente Renato Novara prende il posto di Luigi Rosa come doppiatore di Rufy, nasce l’angolo del Baratie, la rubrica dedicata ad approfondimenti, analisi e opinioni sul mondo di One Piece e tutto ciò che lo circonda. Il primo articolo è un’analisi lucida di questo cambio improvviso in risposta al polverone che si scatenò tra i fan.

A Natale 2008 inizia un capitolo molto importante della storia di One Piece World: il Quizzone di Natale a premi. Iniziativa di grande successo, la prima di una lunga serie: il Quizzone di Natale sarà ripetuto per altre 2 edizioni e per 3 stati di fila verrà organizzato un Fan Art Contest. Tutte iniziative a premi.

Ma è nel 2009, in aprile, quando la Star Comics cambiando il team di traduzione adattamento di One Piece produce un volume 51 pieno di errori grossolani, che One Piece World inizia a combattere, e a vincere, un’altra battaglia contribuendo a convincere la Star Comics a sostituire gratuitamente il volume a tutti coloro che l’avevano comprato con una versione riveduta e corretta.

facebook-pc - CopiaNell’estate 2009 One Piece World fa il suo sbarco definitivo sui social network unendo alla pagina Facebook già esistente un profilo Twitter raggiungendo in pochissimo tempo l’ambito primato di essere il profilo di One Piece più seguito su twitter a livello mondiale.

Negli anni successivi continuano i concorsi, le attività sul forum e sui social network. Dopo un periodo di pausa ritorna anche l’angolo del Baratie.

Nel mese di maggio 2014 lo staff del sito decide di spostare le proprie risorse con i social network decidendo di chiudere il forum potenziando così la sinergia tra il sito web e i social. One Piece World conta 43mila like su facebook e 37mila follower su twitter, oltre ad un canale Youtube proprio.

Pubblichiamo approfondimenti, curiosità su One Piece quotidianamente dedicando particolare attenzione ai riferimenti in One Piece al mondo reale.

La storia di One Piece World è una storia lunga, movimentata, ricca di battaglie, cambiamenti e bellissime iniziative. Dalla passione per il gioco di carte all’intero “mondo di One Piece”.

Buona navigazione.

Commenta anche tu!

commenti