Renato Novara : Rubber

Intervista a RENATO NOVARA doppiatore di RUBBER/RUFY


[ad#pagine]

Ciao Renato e grazie per aver accettato la nostra intervista! La nostra Community  ti da un caloroso Benvenuto nel mondo di One Piece World! Spero di non porti domande che ti avranno già fatto tanti altri! Proverò ad essere un po’ originale!

RISPOSTA :

Ciao e grazie a voi!!!

1)  Spieghiamo, per chi non lo sapesse,  che sei subentrato a Luigi Rosa nel  doppiaggio di Rubber dalla puntata 256 nel bel mezzo di una delle saghe più belle ed affascinanti che fino ad ora Eiichiro Oda, autore di One Piece, ci ha regalato : WATER 7! Immagino che non deve essere stato per nulla facile! In generale, non è il massimo cambiare una voce dopo cosi tanto tempo , vale sia per i cartoni , che per i telefilm ecc… non trovi? Cosa ne pensi a riguardo? Credi anche tu che si poteva fare “qualcosina di più” per far rimanere invariate le Voci?

RISPOSTA :
Domandona…In effetti non è stato facile sostituire Gigi (grandissimo doppiatore nel ruolo di Rubber e in tanti altri ruoli, a partire da Crystal nei Cavalieri dello Zodiaco, di cui da piccolo non perdevo una puntata…o quasi!). Credo che dopo 256 episodi per il pubblico non sia facile abituarsi ad un’altra voce, ma io ce l’ho messa e ce la sto mettendo tutta per cercare di sostituire degnamente Gigi…siamo diversi ed è chiaro che agli orecchi di chi segue l’anime sembra quasi che il personaggio sia diverso.

Ho cercato di dare un colpo alla botte e uno al cerchio…ovvero di seguire un po’ il suo stile senza snaturare il mio. Ma vi dirò che ho ricevuto più pareri positivi proprio nelle puntate in cui mi sono lasciato più andare, pensando meno a come l’avrebbe fatto Gigi. Ho tirato fuori un mio modo di interpretare Rubber, che ovviamente non può mettere d’accordo tutti…
Fiuuu…la domanda più difficile è andata!!! 😛

2)  Fatto sta, che sei diventato il nostro nuovo Rubber! Cosa volevi di più! Il personaggio più bello di tutti i tempi !!
Cosa hai provato all’esordio nel doppiaggio di Rubber? Immagino che la prima volta che si doppia un nuovo personaggio si provano emozioni particolari, l’entusiasmo della “prima” e magari perché no, anche la paura di non riuscire ad impersonificare  correttamente il soggetto, giusto? Nel tuo caso che hai dovuto addirittura sostituire una voce dopo tanto tempo, immagino che non sia stato affatto facile!
Cosa puoi raccontarci del tuo inizio con Rubber? E’ stata dura? Ti ha emozionato doppiare questo personaggio? 

RISPOSTA :

E’ vero è il personaggio più bello degli ultimi anni…Che cosa ho provato? Ammetto che l’ansia era a tanta. Ma era tanta anche la voglia di dimostrare quello che sapevo fare e soprattutto di doppiare un personaggio così bello così, dopo i primi episodi in cui ho cercato di rifarmi al vecchio doppiaggio, mi sono lasciato andare cercando di seguire le emozioni di Rufy. Ho riso con lui, mi sono disperato con lui, ho tirato fuori gli attributi con lui, ho cazzeggiato con lui…ho viaggiato con lui! E spero che questo viaggio duri ancora molto…
Sapete una cosa? I primi turni di un personaggio “nuovo” (almeno per me…) sono sempre tosti perché devi trovare la giusta chiave. Ma un volta capito “come” Rubber si emoziona, vi assicuro che ho trovato la strada spianata…è un personaggio che ti porta con sé, che ti spiega e ti insegna ad entrare nel suo mondo!

3) Toglimi una curiosità! Immagino che le tue corde vocali ne abbiano risentito dopo un po vero? Il doppiaggio di Rubber in questo senso non deve aiutare! Urla sempre!!

RISPOSTA :

Ahahah…in effetti in un paio di episodi ho pensato… “Ok adesso appendo le corde vocali al chiodo”, ma sono anche gli episodi in cui mi sono divertito di più. La scena in cui le mie corde hanno gridato di più è stato indubbiamente lo scontro con Lucci
Cosa ne pensi del nostro caro amato Cappello di Paglia? C’è qualche sfaccettatura del tuo carattere che si rispecchiano in lui?

Lo adoro…mi rispecchio molto in lui perché alterna momenti di straordinaria follia a momenti di seria lucidità.


4)
Tra i personaggi dei cartoni animati più noti che hai doppiato citiamo i nomi di Edward Elric in Fullmetal Alchemist, Rubber  in One Piece, Choji in Naruto, Kaito in YuYu , Ryoma in Prince of Tennis ecc… Qual è stato il personaggio che ti ha fatto divertire di più nel doppiaggio? Quello in cui ti rispecchi maggiormente? Infine, se ne esiste uno, c’è un personaggio di un cartone animato a cui avresti voluto dare la voce ma non è stato possibile?

RISPOSTA :

Il personaggio che mi ha fatto divertire di più è senz’altro Rubber sia per il carattere che per le vicende (compresi i vari teatrini 🙂 ). Quello in cui mi rispecchio di più direi sempre Rubber… Ho amato e amo tantissimo Ed ma sono decisamente più spensierato di lui nell’affrontare la vita…e soprattutto io non me la prendo quando mi dicono che sono basso!!! Ahahah…

A chi avrei voluto prestare la voce? Non saprei…sono contento di quelli che ho fatto ma potessi tornare indietro vorrei tanto doppiare gli anime anni 80. Vorrei essere Pegasus, Artur, Abel, Yattman e chi più ne ha più ne metta!


5)
Torniamo a One Piece : Cosa ne pensi di questo cartone animato, anche se l’hai doppiato per poco, che idea ti sei fatto? Lo consiglieresti ?

RISPOSTA :
Penso sia molto avvincente la storia, molto ben delineati i personaggi e molto ben integrati fra di loro come caratteri. Lo consiglierei senz’altro anche a chi non l’ha mai seguito fino ad ora perché è uno di quei cartoni che ti permette di capire la storia anche a serie già iniziata. Unico neo: ma quanti flashback ci sono?!? Ci sono alcune puntate che sono un flashback continuo…

6) Personalmente mi sono affezionato a questo manga/cartone animato perché credo trasmetta un messaggio molto profondo, che Rubber (Rufy), ripete spesso durante le varie battaglie : “Sono disposto a tutto pur di tenere alto il mio ideale e per raggiungere il mio sogno… Voglio diventare il Re dei Pirati !!” Io ho interpretato il tutto così : “Sei vuoi arrivare ad un traguardo, puoi farcela! Basta credere in te stesso. Con la forza di volontà, potrai abbattere qualsiasi muro!” Sei d’accordo con la mia analisi ? Tu cosa ne pensi a riguardo?  Questa domanda è stata posta anche agli altri doppiatori in quanto crediamo sia nodo morale sul quale ruota One Piece e vorremmo avere una tua opinione a riguardo.

RISPOSTA :
Sono assolutamente d’accordo ed è quello che da sempre mi ripeto anche io. Volevo fare il doppiatore perché da piccolo non facevo che divorare i “cartoni animati”, i telefilm, etc… ho studiato, ho lottato, ho vinto le mie battaglie per raggiungere il mio traguardo. Credere in se stessi è fondamentale nella vita ed è bello che un manga/cartone trasmetta un messaggio così importante a chi lo segue. Ed è per questo che mi sento di consigliarlo… Oltretutto quando Rubber lotta ti trasmette una tale carica, una tale forza, una tale emozione che non puoi fare a meno di partire “gasatissimo” per ogni avventura della tua vita… Basta avere sempre con sé un ciurma di amici e il gioco è fatto!

7) Raccontaci qualche segreto del tuo mestiere! Per esempio quando sei stato ingaggiato per doppiare Rubber, cosa hai fatto ? Hai preso spunto dalla voce originale giapponese? Hai ascoltato qualche puntata vecchia doppiata da Luigi Rosa per capire che tipo di personaggio è Rubber? Perché è questo il nocciolo giusto? Bisogna capire bene che figura bisogna andare ad interpretare per fare un buon lavoro, ho indovinato?

RISPOSTA :

Il caso OP è molto particolare perché sono arrivato a carte già voltate. Non potevo ignorare la voce precedente. In questo è stato molto presente Sergio (Romanò) che mi ha guidato per non discostarmi troppo dalla linea presa in precedenza. Una volta capito, mi sono lasciato guidare dal giapponese…Ascoltavo Rufy in originale e cercavo di farlo parlare in italiano mantenendo le sue intenzioni e le sue emozioni. Studiare il personaggio è fondamentale per cercare di fare al meglio il proprio lavoro e l’originale giapponese è senz’altro utilissimo per ottenere un buon doppiaggio (d’altronde il personaggio l’ha creato il doppiatore/ice originale!), così come la guida del direttore di doppiaggio.


8)
 Quando eri bambino e vedevi i cartoni animati, avresti mai pensato di dare la voce ad uno di loro in futuro? Se avresti potuto dare la voce ad un tuo beniamino d’infanzia , che personaggio dei cartoni animati sceglieresti?

RISPOSTA :

E qui ti voglio..con me sfondi una porta aperta!!!!! 😛
In parte ho già risposto prima… Io passavo le giornate a fare le voci, a imitarle, a capire perché alcuni personaggi parlavano in un modo e altri in un altro…e mi sarebbe tanto piaciuto farlo da grande, così come avrei voluto cantare le sigle dei miei cartoni preferiti (che ovviamente sono tutte catalogate nella mia testa!).
L’elenco dei personaggi che sceglierei è lungo…hai 10 pagine a dispozione?!? EHeh… Allora… Pegasus, Ganchan/Yattaman, Artur e Abel (Georgie), Eros (Pollon), Johnny (E’ quasi magia…), Actarus …poi ho adorato anche Demetan (La banda dei ranocchi), Carletto il principe dei mostri, Andrè di Lady Oscar…e tantissimi altri!!!!!!!!

9) Per fortuna il nostro caro amato Eiichiro Oda è un genio e ci sta continuando a regalare emozioni, pensa che forse non siamo neanche a metà storia! One Piece rischia di diventare il manga più lungo di tutti i tempi! Immagini che prima o poi Rubber ce la farà a trovare il famoso “One Piece”? So che è azzardato, ognuno di noi si fa la propria idea, tu che idea ti sei fatto? Hai mai pensato a che finale possa avere un capolavoro come One Piece ?

RISPOSTA :

Penso che ce la farà…ma mi auguro non troppo presto!!! Non mi sono fatto un’idea precisa…però chissà…e se il famoso One Piece fosse l’amicizia che si è creata nel tempo tra Rubber e il resto della ciurma? Un viaggio lunghissimo, al termine del quale si capisce che il vero tesoro sono i tuoi compagni di viaggio…

10)  Tra tutti i tuoi colleghi di One Piece e non solo, con chi ti sei divertito maggiormente durante il lavoro di doppiaggio?

RISPOSTA :

Imbarazzo…se ne cito alcuni poi gli altri si lamentano…
Beh…in OP non me ne vogliano gli altri ma le risate più grosse me le sono fatte con Luca Bottale!!! Anche perché con gli altri non sono stato  molto a leggio…Per es con la Pacotto e Scattorin ho riso tantissimo a leggio ma in OP ci siamo incontrati poco… Con Patrizio e Patrizia (Prata e Scaianca) non ho fatto nemmeno un turno.
AL di là di OP beh rido sempre con tutti: Ponticelli, Di Benedetto, De Santis, Ziliotto,  Spinelli…

11) Infine sarei curioso di sapere qual è stato il momento più emozionante nel quale hai doppiato Rubber in queste poche puntate .
Il finale del combattimento contro Lucci, la corsa verso il treno di Water 7  … c’è stato un momento in particolare dove hai pensato : “Che bello questo cartone animato! Rubber è fantastico!”  ???

RISPOSTA :

Il momento più emozionante è stato l’urlo lunghissimo in cui Rubber chiama Robin. Struggente! Poi mi ha emozionato tutto il combattimento finale con Lucci. E mi ha fatto tanto ridere sia quando Rubber è rimasto incastrato tra le pareti del muro, sia quando in modo acidissimo se la prendeva con il “Tizio col piccione” 😛

La nostra breve intervista finisce qui Renato! Mi raccomando : spingi per far trasmettere le nuove puntate al più presto!
Tutta la Community ti ringrazia e ti manda un caloroso abbraccio e spera di vedere il proseguo della serie a breve su Italia1 !
A presto

RISPOSTA :

Grazie tante a voi!!! E speriamo di sentirci presto su Italia 1!!!
Ciaooooooo!!!!!

Commenta anche tu!

commenti