Articoli in Categoria 'L’angolo del Baratie'

[31 Ott 2008 | Nessun Commento | ]

Oggi parleremo di veri pirati, cioè di pirati esistiti veramente che compaiono in One Piece.
Incominciamo con Barbanera, Marshall D. Teach, da poco membro della Flotta dei 7.Oda si è ispirato a un pirata realmente esistito tra il XVII e il XVIII secolo, Edward Teach (1680-1718) l’apice del suo potere lo raggiunse 2 anni prima della sua morte, nel 1716 ottenendo il controllo del Mar dei Carabi, nella cosiddetta età d’oro della pirateria.
Barbanera è diventato lo stereotipo del pirata cattivo, era noto come uno dei pirati più feroci, si dice che …


Postato in : L’angolo del Baratie

[22 Ott 2008 | Nessun Commento | ]

Come avevo annunciato, questa settimana parleremo di servizi segreti e CP9.
La Repubblica di Venezia è stata uno dei primi stati italiani a sviluppare un sistema di servizi segreti. I servizi segreti veneziani agivano in patria e all’estero contro i nemici della repubblica, contro i divulgatori dei segreti, servendosi di informatori e sicari, come il CP9, ma non è detto che Oda si sia ispirato proprio ai servizi segreti veneziani, piuttosto avrà pensato a dei servizi segreti corrotti, poi è una coincidenza che Venezia nell’antichità aveva una intelligence.
Tornando a parlare di …


Postato in : L’angolo del Baratie

[18 Ott 2008 | 1 Commento | ]

“In fondo a One Piece”, tutto ciò a cui Oda si è ispirato per dare vita a personaggi e a luogi di One Piece.
Quando uscì il volume 34 e per la prima volta potemmo ammirare Water Seven, la prima cosa che ci venne in mente fu che Oda aveva pensato alla nostra Venezia.
Effettivamente le somiglianze tra la città sul mare e la metropoli sull’acqua non sono poche, dall’ambientazione ai ponti e agli archi sparsi in entrambe le città, vediamo dunque di parlarne un po’.
Venezia raggiunse l’apice del suo splendore nel …


Postato in : L’angolo del Baratie

[9 Ott 2008 | Nessun Commento | ]

Nasce “l’angolo del Baratie”, la rubrica di news/commenti tenuta da me.
L’1 ottobre One Piece World ha riportato la notizia che Luigi Rosa, doppiatore di Rufy (o Rubber a dir si voglia), ha passato il testimone a Renato Novara.
Dopo 250 episodi circa la notizia ha mosso i fan verso 3 diverse opinioni, i primi hanno lanciato reclami contro Mediaset del tipo “Ma Mediaset è cretina?!… dopo 250 episodi cambia la voce? Poi sto Novara fa schifo.. non è bravo!! Rivogliamo Rosa…”, i meno precipitosi anch’essi però delusi hanno preso la notizia …


Postato in : L’angolo del Baratie