Ciurma di Bellamy - One Piece World

Ciurma di Bellamy



I membri di questo gruppo credono nella cosiddetta “Nuova Era”, dove i pirati non cercano tesori leggendari come lo One Piece, ma si concentrano sull’accumulare quelli reali che si trovano intorno a loro, ridendo di chiunque creda ancora in quella che loro definiscono “l’epoca dei pirati sognatori”.

Queste credenze sono ispirate dal membro della Flotta dei 7 Donquijote Doflamingo, che un tempo li guidava.

La ciurma di Bellamy compare per la prima volta a Jaya ed entra subito in conflitto con la ciurma di Cappello di Paglia, in quanto Nami, Zoro e Rufy si imbattono in loro mentre stanno cercando informazioni su Skypiea, l’isola nel cielo, e per questo vengono derisi ed umiliati dall’intero gruppo, che cerca anche di ferirli. Tuttavia, i tre non accettano la provocazione, e ciò porta Bellamy a pensare che siano deboli e che non sia necessario inseguirli.

In seguito, Bellamy scopre che Montblanc Cricket ha trovato dell’oro, e decide di attaccarli per prenderne possesso, e per fare ciò lui e la sua ciurma feriscono gravemente Cricket e l’alleanza Saruyama. Al suo ritorno Rufy, infuriato per ciò che è stato fatto ai suoi amici, decide di tornare in città per dare una lezione a Bellamy. Nel frattempo, il pirata trova le nuove taglie di Zoro e Rufy, ma pensa che siano fasulle e siano state fatte solo per intimidirlo, così si reca ad affrontare il secondo ma viene duramente sconfitto.

Qualche giorno dopo Donquijote Doflamingo, dopo aver udito della sconfitta di Bellamy, si reca a Jaya per ucciderlo e, nonostante le scuse e le suppliche di quest’ultimo, grazie ai suoi misteriosi poteri lo fa pugnalare dal sottoposto Cirkeys. Non si sa quale sia stata la sorte della ciurma dopo tali avvenimenti.

Commenta anche tu!

commenti


Ecco i componenti della ciurma :