Nico Robin - One Piece World

Nico Robin


Ciurma appartenente : Ciurma di Cappello di Paglia
Luogo : Regno di Alabasta
Frutto ingerito : Fior Fior



“Io… voglio vivere!!”

Nome Italiano: Nico Robin
Nome Giapponese: Nico Robin (ニコ・ ロビン)
Doppiatore originale: Yuriko Yamaguchi
Doppiatore Italiano: Patrizia Scianca
Data di nascita: 6 febbraio
Segno Zodiacale: Acquario
Età: 28 anni (inizio serie)
Altezza: 1.88
Occhi: Azzurri
Capelli: Neri
Parentela: Nico Olvia – Roji (lo zio)
Ruolo: Archeologa
Taglia: 80.000.000 Berry
Soprannome: Demon Child (bambina diabolica)

Nico Robin fino ad ora è uno dei personaggi più complicati e misteriosi della storia. Infatti non si sa quale sia o siano i suoi obiettivi (al contrario di quelli del resto della ciurma), si sa solo che si è unita alla ciurma di Rufy non per volontà propria, ma perché quasi senza scelta. Essendo infatti tata salvata dalle macerie del palazzo da Rufy, che stava combattendo con Crocodile, Robin non sapeva più dove andare ( lei voleva togliersi la vita lasciandosi morire nel palazzo) e si unì alla ciurma.

Il solo obiettivo conosciuto è quello di riuscire a decifrare i poignee griffe. Fin da piccola infatti, già da quando aveva 8 anni, è stata ricercata dal governo mondiale proprio per questa sua capacità (SPOILER:che più avanti si scoprirà aver ereditato dalla madre) che le permette di tradurre questi simboli, ignoti a tutti, che riportano le “coordinate” e l’ubicazione di armi spaventose quali il pluton . Sempre fin da quando era bambina le è stata data una taglia di 79.000.000 di berry che l’ha costretta a fuggire e a nascondersi vivendo nel terrore d’essere arrestata. Col passare del tempo, però, Robin ha anche affinato le sue capacità nel campo del travestimento, nell’arte della fuga e nel controllo dei sentimenti, che l’hanno resa agli occhi degli altri una donna “fredda e insensibile”.

I membri della ciurma infatti quando all’insaputa generale se la ritrovarono sulla nave e scoprirono che voleva unirsi a loro, dopo la sconfitta della società per cui lavorava, la Baroque Works, non si fidavano di lei e della sua fama. Ma col passare del tempo e con la fiducia che il loro capitano riponeva in lei l’hanno accettata nel gruppo. Il suo frutto del diavolo è il frutto di fior-fior che le permette di moltiplicare ovunque, in numero e illimitato e a suo piacimento, ogni parte del suo corpo. Nico Robin è anche un’esperta archeologa e il suo stile di combattimento è basato sulla difensiva, infatti non ama combattere se non costretta e comunque le sue tecniche sono: tris fluer, six fluer twist e molte altre, ottenute aumentando il numero di arti impiegati (es 300 fluer).

Commenta anche tu!

commenti