Galley Company - One Piece World

Galley Company



I carpentieri della Galley Company sono divisi in gruppi denominati Dock, sparsi in diversi punti dell’isola, attrezzati di tutto punto e comprendenti un cantiere dalle enormi dimensioni. Il più importante di tutti è sicuramente il Dock 1, dove è raccolta l’èlite dei carpentieri di Water Seven, capitanata da 5 capomastri.
Kaku: un tipo molto particolare, è chiamato da tutti Vento di Montagna. La caratteristica che più rimane impressa di lui è il suo lungo naso dalla forma poligonale, vagamente ricordante quello di Usop. La sua parlata da vecchio viene notata subito da Rufy, porta in continuazione un berretto ed è famoso in tutta la città per i suoi “particolari” metodi di spostamento. Quando alza gli occhi dai pavimenti di Water Seven, non è raro vederlo saltare da un palazzo all’altro mentre raggiunge il luogo di lavoro. È il capomastro di tutto il Dock 1 e combatte con piccole armi da lancio (tra le quali scalpelli) e con attacchi acrobatici;

Paulie: è il capomastro del settore sartiame ed alberatura. Un tipo con un sacco di problemi finanziari, pieno di creditori, non risparmia mai l’occasione di rubare un bel gruzzoletto per rispenderlo completamente nel gioco d’azzardo. Essendo poco abituato a vedere belle donne (vive 24 ore su 24 nel cantiere, permetteteglielo), basta un vestito succinto per mandarlo nei matti. La sua reazione è però piuttosto particolare: le aggredisce dando loro delle sgualdrine, come succede in continuazione con la segretaria di Iceburg, la provocante Califa. Fuma in continuazione sigari. Abile nell’uso delle funi, le adopera per avvolgere e bloccare gli avversari;

Rob Lucci: capomastro addetto al reparto segatura e chiodatura, questo carpentiere da lunghi capelli e barbetta curata è costantemente accompagnato dal piccione Hattori, per mezzo del quale mette continuamente in mostra la sua evidente abilità di ventriloquio. Va in giro solo con un paio di bretelle e una canottiera, ma particolare è la tuba che non viene mai tolta dalla sua testa. La sua forza sta nelle potenti braccia e il palmo della mano, con i quali colpisce al volto con colpi devastanti;

Peepley Lulu: un uomo dal fisico scolpito, che va in giro a petto ignudo, mostrando muscoli e tatuaggi e indossante un paio di occhiali e uno di baffi, è il capomastro assegnato al settore paranchi e pece, nonché fabbro ferraio. Non perde mai l’occasione per picchiare qualcuno, ma la particolarità più buffa è il sempre presente ciuffo ribelle che, malgrado i vani tentativi di farlo sparire, riappare sempre da un’altra parte (anche sui baffi). Difende la sua città con un vasto arsenalee la sua particolarità sta nel fatto che impugna sempre armi gemelle, come pistole o spade.

Tilestone: capomastro addetto alla falegnameria e saldatura, è il più grosso tra i 5 capomastri. Urla in continuazione, producendo un baccano insopportabile. Come Peepley, si aggira per il dock abbigliato solo di un paio pantaloncini e scarpe, mostrando i vari tatuaggi tribali sulla spalla sinistra. La sua barba ispida, i suoi lunghi capelli e il suo viso duro contribuiscono ad attribuirgli la fama dell’uomo fisicamente più forte in tutta la città. È di questa forza sovrumana infatti, che si arma per combattere in nome di Water Seven.

C’è infine da dire che tutti i carpentieri, come tutti i cittadini della Metropoli dell’Acqua, si adoperano a difesa del sindaco, in momenti di bisogno. Iceburg è talmente amato che i suoi nemici diventano nemici di tutta la sua città.

Commenta anche tu!

commenti


Personaggi appartenenti al gruppo o all'organizzazione :