Vivrecard rilascia nuove informazioni su Barbabianca e Marco La Fenice

Scritto da : 19 Dicembre 2018 Nessun Commento

Vivrecard, il Databook di One Piece che tiene costantemente aggiornati i fan sulle principali novità sul manga e sui personaggi, ha rilasciato ulteriori informazioni su due protagonisti: Barbabianca e Marco La Fenice. Sono due personaggi che hanno un profondo legame in quanto Marco La Fenice ha viaggiato per lungo tempo insieme a Barbabianca, di cui è stato anche primo capitano dei pirati. Barbabianca, ex Imperatore conosciuto anche come Edward Newgate, è stato invece uno dei personaggi più forti e leggendari di tutto l’universo One Piece. Eiichiro Oda, padre fondatore di One Piece, ci rivela nuove informazioni molto interessanti che faranno sicuramente la felicità dei fan più sfegatati.

Le informazioni di Vivrecard su Barbabianca: i poteri, i segreti e le abilità

Barbabianca è sicuramente l’uomo più forte che abbia mai vissuto nel Nuovo Mondo. Nacque a Sphinx Island, un’isola che per la sua povertà non godeva della protezione del Governo Mondiale e per questo motivo si riempì presto di poveri ed orfani, tra cui il futuro Imperatore. Barbabianca era considerato l’uomo più forte del mondo ben prima della Grande Era della Pirateria, poiché aveva il potere di distruggere il mondo in un colpo solo.

Barbabianca pur essendo un feroce combattente si è sempre imposto una regola: non toccare ciò che i suoi nemici ritenevano più caro, il loro “tesoro”, poiché conosceva l’importanza che qualcuno o qualcosa potesse avere per le persone. Edward Newgate è cresciuto nella convinzione che la ricchezza non fosse custodita tanto nei tesori, negli ori e nei gioielli quanto piuttosto nella libertà di governare i mari e l’amore per la famiglia, poiché non ne aveva mai avuta una.

Sin da giovane Edward decise di salpare per il mare aperto unendosi a diverse ciurme. Prima di fondare la Ciurma dei Pirati di Barbabianca si unì ad un gruppo di pirati che probabilmente erano i Rocks. Solo dopo questo avvenimento Edward si fece chiamare Barbabianca ed iniziò la sua leggenda. Poteva utilizzare tutti i tipi di Ambizione e la sua scomparsa ha inevitabilmente cambiato il Nuovo Mondo. Alla sua morte il potere più grande che aveva, il frutto del Diavolo Gura Gura, passò a Barbanera. Barbabianca poteva distruggere il mondo ma, pur non avendo mai utilizzato questo potere, riuscì comunque a cambiarlo.

Tutte le novità sul passato di Marco La Fenice

marco la feniceCome detto precedentemente Marco è stato il primo capitano della flotta dei pirati di Barbabianca. Dopo la guerra di Marineford decide di trasferirsi a Sphinx Island, l’isola natale di Barbabianca, per assistere i cittadini in qualità di dottore e proteggerli da un eventuale attacco di Edward Weeble.

Vivrecard rivela che il frutto ingerito da Marco è il Tori Tori no Mi di tipo Zoan, che lo trasforma in una Fenice. Sin da bambino Marco ha sempre avuto una grande passione per il mare e, grazie alle sue preziose conoscenze, ha potuto fornire un valido supporto alla ciurma durante le battaglie ed i momenti più difficili. Da piccolo inoltre si dilettava a disegnare carte nautiche quindi probabilmente la prima divisione della ciurma di Barbabianca era impegnata nella gestione della navigazione. Marco inoltre è in possesso anche del potere dell’Haki, in modo particolare quello dell’Osservazione e dell’Armatura.

Commenta anche tu!

commenti